Continuità assistenziale

share on:

 

A gennaio del 2015 è stato effettuato un incontro fra il referente di Nemo Milano, il responsabile della riabilitazione di Bergamo e la dirigenza UILDM per verificare la fattibilità del progetto “Continuità assistenziale”.

Con la realizzazione di questo progetto si intende agire la presa in carica della persona con patologia neuromuscolare presso l’azienda ospedaliera Papa Giovanni XXIII recentemente definita Azienda socio sanitaria territoriale.

Altri incontri e momenti formativi per una Dottoressa sono stati attuati da Nemo Milano.

Per info: a.carozzi@distrofia.net

Ritratto di admin

Margaret

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut at vulputate sem, at efficitur nibh. Aliquam sit amet nulla vel ipsum ornare commodo a a purus